COMMISSIONE PARI OPPORTUNITA' COMUNE: UNO SPORTELLO MALTRATTANTI SUL TERRITORIO

Creare uno sportello maltrattanti sul territorio di Crotone. È la proposta avanzata in un incontro della dalla Commissione Pari Opportunità presieduta da Maria Ruggiero tenutasi nella sala Giunta del Comune di Crotone.
L’incontro è stato indetto per discutere del percorso concordato tempo fa con la Cooperativa Sociale Noemi presieduta da suor Michela Marchetti, per Un vero e proprio tavolo tecnico cui sono stati presenti il Centro Calabrese di Solidarietà di Catanzaro presieduto da Isolina Mantelli, il Centro di salute mentale presieduto dalla dottoressa Leila Suffredini, la vice presidente dell’Albo degli assistenti sociali dottoressa Muri, l’assessore Alessia Romano e l’avvocatessa Bilotti delegato dell’Albo degli avvocati.
“L’idea di questo tavolo tecnico è un confronto con persone che credono in questo progetto, ovvero che il maltrattante debba essere inserito in dei percorsi rieducativi, è questo il primo passo per sconfiggere la violenza di genere sulle donne”, ha dichiarato Katia Lupia psicologa-componente della Commissione Pari Opportunità. La Presidente Maria Ruggiero ha concluso i lavori con l’auspicio di successivi incontri aperti a chiunque volesse dare il proprio contributo.

Commissione Pari Opportunità Comune: uno sportello maltrattanti sul ...