LEGGEREZZA

Si posa la sera
su percorsi stanchi di flebili azioni sfumate
si posa su mormorii distratti
su ombre allungate
diluisce tensioni
acuisce ricordi
E’ in una frazione di secondo
Si regge l’equilibrio
Prima del colpo
Frantumi
Tintinnìo
Mescolanza
Buio luminoso
Il tutto in un attimo irripetibile
Afferrare o lasciare
Lascia o raddoppia
L’intelletto si sgretola
La carne silente
l’anima ruggisce
si nutre di struggenti momenti irripetibili.

Sonia Apilongo